20 Aprile 2021 sergio

Il mondo della produzione video è cambiato:

quanto puoi risparmiare lavorando con Officina Immagini?

Tecnologia e costante aggiornamento di competenze sono alla base del lavoro di ogni professionista della produzione cinematografica e televisiva.
Chi fa parte di questo mondo lo sa: non ci si ferma mai. Mentre diciamo così, visualizziamo la frenesia che c’è sul set qualche minuto prima che si inizi a girare.

Vediamo attrezzisti alle prese con i props, registi che agitano le mani come se volessero ipnotizzare gli attori, mentre questi annuiscono e ripetono le indicazioni ricevute. Truccatori come speleologi impugnano pennelli alla ricerca di qualche indizio di imperfezione, mentre fonici equalizzano, assistenti alla macchina cambiano ottiche, DOP sono inarrestabili nello scrivere con la luce.

Per chi lavora in questo settore da sempre, così come per chi si trova per la prima volta sul set, tutto questo è magia.

Ma cosa succede a questa frenesia, a questo incontro di mani, di volti e di professionisti in caso di pandemia globale?

Produrre video ai tempi del Covid-19

L’evoluzione del nostro settore era in già in atto.
Il Covid-19 ha solo reso immediatamente necessario applicare nuove tecnologie e modalità di lavoro esistenti. Ci siamo dovuti adattare e abbiamo visto cambiare il paradigma. Distanziamenti, sicurezza, digitalizzazione dei processi. Tutto sembra essersi trasferito su un nuovo binario di produzione e fruizione di contenuti video e multimediali.

Noi siamo pronti, ecco cosa sta accadendo.

Partiamo dal passato e vediamo dove sta andando il mondo della produzione video.

Sappiamo come i flussi di lavoro tradizionali sono sequenziali: il lavoro di un professionista inizia solo quando il lavoro del suo collega è compiuto. Facciamo subito un esempio pratico ripercorrendo ciò che accade durante un giorno di produzione. Iniziano le riprese e la mdp registra sulle schede di memoria; queste vengono inviate al cart del Data Manager o DIT. Lo stesso avviene per il suono. Mentre le scene vengono girate, la segretaria di edizione indica i take buoni e aggiunge tutte le note necessarie per l’assistente al montaggio.
C’è un tempo tecnico dovuto agli scarichi, al replay e agli invii di materiali.

Una volta ultimate le riprese, viene organizzato il trasporto del materiale alla post house, con un’inevitabile perdita di tempo e investimento di risorse.

Il materiale audio e video viene importato e sincronizzato dall’assistente al montaggio sulla base del timecode (jam sync), e viene regolato manualmente per sistemare eventuali problemi o imprecisioni.
Una volta che i giornalieri sono pronti, il materiale passa al colorist che lo
bilancia con le LUT che arrivano dal set e seguendo le indicazioni del DOP.
Come le tessere del domino, ogni passaggio è strettamente legato ai tempi e alle esigenze di quello precedente.

Come può cambiare questo processo?

La magia resta la stessa, ma oggi possiamo contare su nuove tecnologie che ci permettono di ridurre notevolmente i tempi, fin qui visti come necessari e immutabili.
Lavorare in cloud, da remoto, seguire un set a distanza, sono tutti aspetti che dovranno far parte del quotidiano di una casa di produzione.
Per Officina Immagini è già realtà.

Rivoluzionare il modo di fare produzione video significa consentire a tutte le persone che hanno potere decisionale creativo, artistico, organizzativo, di utilizzare nuovi modi di condividere e collaborare
Forse suona impossibile, ma ci crederesti se ti dicessimo che ridurre di oltre la metà i tempi dallo shooting alla consegna del tuo progetto editato, sonorizzato e color corretto?

Officina Immagini utilizza processi e sistemi in grado di migliorare notevolmente i flussi di lavoro esistenti, di abbattere i tempi e soprattutto i costi. Potrai accedere rapidamente al girato, collaborare in tempo reale con i professionisti che lavorano in remoto, e stravolgere il ciclo di produzione che hai utilizzato fino a ieri.
Pianificazione, tecnologia, sicurezza.
Queste sono le parole chiave di un nuovo modo di fare produzione.

Cosa significa per una casa di produzione poter lavorare in questo nuovo modo con Officina Immagini?

Ridurre i tempi, ottimizzare le risorse e armonizzare il lavoro dei professionisti.
Lavorare da ogni parte del mondo.
Evitare tempi morti.
Evitare errori perché si vede e si sente subito ciò che si è prodotto.

Immagina di avere più tempo per pensare, guardare, cambiare idea o risolvere un un problema in tempo reale.

Contattaci e ti racconteremo nel dettaglio come possiamo semplificare il tuo lavoro, mantenendo ed elevando gli standard qualitativi ai quali ambisci.

P.iva 05021940282
Privacy Policy | Cookie Policy
info@officinaimmagini.com
P.iva 05021940282
Privacy Policy | Cookie Policy
info@officinaimmagini.com